ASX.TV: Stephen Shore – “Biographical Landscape” (Italy) (2010)

164 fotografie di Stephen Shore, classe 1947, sono allestite al museo di Roma in Trastevere fino al 25 aprile.
Biographical Landscape è una passeggiata nei luoghi insoliti dell’America dell’ovest negli anni 70. Al centro dei suoi scatti più delle persone, i motel, i parcheggi e le loro storie, le strade sconnesse e quelle infinite, soggetti preferiti da Shore.

Il suo approccio verso una realtà, raffigurata in modo lineare senza artefici e finzioni, ma soffermandosi su una natura biografica dei paesaggi, emerge con evidenza nella prima parte del percorso. Non si può osservare l’operato di Shore prescindendo dalle sue interazioni con Whorol, a 17 anni infatti già frequentava la Factory, dall’influenza della pop art e dell’arte concettuale.

Negli scatti esposti, dalle foto al pancake sul tavolo a quelle di un melone tagliato a metà, fino ad arrivare agli angoli delle strade e le scritte pubblicitarie, tutto rimanda ai caratteri della pop art, anche se libero dalla componente ironica. E’, possiamo dire, il non evento ad attirare la sua attenzione, è la quotidianità, la banalità. Riflettori accesi dunque su quella parte di mondo che forse noi non avremmo mai degnato neanche di uno sguardo.

 

ASX CHANNEL: STEPHEN SHORE

 

YOU MIGHT ALSO LIKE:  Doug Aitken: "Electric Earth" (2016)
Posted in ASX.TV and tagged , , .